per chi ha il cinema dentro
home page
Fuori concorso 2011

Condividi

L'amore in 8 minuti

Sezione non competitiva "Italian Short Films" | Cortometraggi italiani


Lunedì 11 aprile 2011 - Ore 22,00 – Sala 3 - Città del Cinema - Via Miranda -Foggia

Sinossi
Che cos’è l’amore? Si può spiegare in 8 minuti?

Un regista cerca di spiegarsi e spigare il suo fallimento sentimentale attraverso un film. E cerca risposte nella finzione e nella realtà.

Le scene si alternano tra il set e lo studio dello psicoanalista, a volte, senza soluzione di continuità.

Alla fine sembra che il set sia la vita e viceversa.… Ma le risposte non arrivano


Info

Titolo: L’amore in 8 minuti

Regia: V. Adinolfi,

Durata: 6’,28’’

Produzione: Guarvo/Adinolfi/Martini

Paese: Italia


Biografia
Vittorio Adinolfi

Nasce a Napoli il 16 ottobre 1970. Scrittore e regista di teatro dal 1991. Nel 1993 vince il premio Tondelli per la drammaturgia. Ha scritto più di 20 testi teatrali, quasi tutti rappresentati. Collabora con alcuni registi teatrali, esponenti delle avanguardie teatrali napoletane, come Vittorio Lucariello e Mario Santella. Nel 1996 gira i suoi primi cortometraggi: “L’agonia del giorno” e “Le cose da fare”. Nel 2001, insieme ai suoi collaboratori, fa nascere la compagnia Dissolvenze Incrociate, che produce spettacoli teatrali e video.. Dal 2007 gira webseries: La sua prima webseries è “Nea Polis 001: The Rise”, che esordisce sul sito creato dallo stesso Adinolfi, www.wuzu.it, e prodotto da Dissolvenze Incrociate. Altre webseries seguiranno: sempre nel 2007, “Nea Polis 002: Resurrection” e “Black Agent”; nel 2008, “Nea Polis 003: The Darkness”; nel 2009, “Wizard! – Book 1: The Secret War”; nel 2010, “Jerusalem”, e “Rosabruna”. Nell'aprile 2010 crea il programma televisivo "Informale", e ad ottobre dello stesso anno, “Vittorio e i fumetti”, entrambi in onda su Area Blu TV e su youtube.