per chi ha il cinema dentro
home page
Lezioni di cinema

Condividi

UN EROE BORGHESE Michele Placido

Sabato 21 aprile 2012

CITTÀ DEL CINEMA | Via Miranda | Foggia

LEZIONI DI CINEMA | Rassegna
Ore 18,30 - Proiezione film UN EROE BORHESE
di Michele Placido, 93’, Istituto Luce.
Ore 20,30 - Intervista-conversazione con l'attore-regista.

CAST ARTISTICO
Fabrizio Bentivoglio, Michele Placido, Omero Antonutti, Philippine Leroy-Beaulieu, Daan Hugaert, Pascal Druant, Laura Betti, Ricky Tognazzi, Roberto Abbati, Giuliano Montaldo, Luigi Dall'Aglio, Laure Killing, Emanuele Gallo Perozzi, Lara Silvestri, Sebastiano Silvestri, Gianpaolo Bocelli


SINOSSI
Dal libro-inchiesta (1991) di Corrado Stajano, adattato da Graziano Diana e Angelo Pasquini. Una tragedia milanese, anzi italiana: nel 1974 l'avvocato civilista Giorgio Ambrosoli è nominato commissario liquidatore di una banca del finanziere Michele Sindona. Scopre il groviglio di interessi che legano Sindona, alcuni esponenti politici (tra cui Giulio Andreotti), la mafia e il Vaticano. Resiste a suggerimenti, pressioni, minacce. Nella notte tra l'11 e il 12 luglio 1979 è assassinato da un sicario di Sindona. Pur con difetti di ambientazione e di rievocazione dell'aria del tempo, un film giusto. Onesto, sincero, lucido, con momenti di emozionante delicatezza, è un giallo politico-finanziario nutrito, come il libro, di passione civile, sostenuto dalla quieta intensità di Bentivoglio.


CAST TECNICO

Genere: Drammatico

Regia: Michele Placido

Soggetto: liberamente ispirato al romanzo di Corrado Stajano

Sceneggiatura: Angelo Pasquini, Graziano Diana

Fotografia: Luca Bigazzi

Montaggio: Claudio Di Mauro

Musiche: Pino Donaggio

Produzione: Pietro Valsecchi per Taodue Film, Istituto Luce, Italnoleggio Cinematografico, Luca Formenton per Mact Productions, Mediaset, Canal Plus, Corsan Productions

Distribuzione: Istituto Luce - Italnoleggio Cinematografico (1995) - Mondadori Video, L'unità Video

Paese: Italia 1994

Durata: 93 Min

Formato: Colore

PREMI
David di Donatello alla musica di Pino Donaggio