per chi ha il cinema dentro
home page
FUORI CONCORSO

L’INFEDELE | Angelo Loy


Sabato 29 Novembre 2014 - ore 16,30

Auditorium Santa Chiara
Piazza Santa Chiara - FOGGIA





L'INFEDELE di Angelo Loy

Inedito


SINOSSI

Racconta in parallelo due vicende significative della vita di Touhami Garnaoui, mio suocero e primo sindaco maghrebino d'Italia. La prima è la storia di un'accoglienza. Gli abitanti di un piccolo e reazionario paese della Sabina, a tre anni dal suo trasloco, onorano Touhami con il titolo di "signore del paese" e lo convincono poco dopo a candidarsi a sindaco: una bella storia, in apparenza, in realtà resa più complessa da compromessi e frustrazioni. L'altra è la vicenda in cui si racconta il viaggio di Touhami in Tunisia alla vigilia delle prime elezioni "libere", e il suo tentativo di partecipare alla vita democratica del paese. E anche qui, niente è come sembra. In entrambi i casi Touhami si muove al confine tra successo e fallimento. "L'Infedele" vuole raccontare di un uomo mai scontato, enigmatico ed esemplare, la sua solitudine di fronte al mondo, l'energia di sapersi reinventare, di saper soccombere per rinascere


CAST ARTISTICO

Touhami Garnaoui, Amyel Garnaoui, Giuseppe Loy, Adriano Loy, Orlando Loy, Riccardo Iacona, Fabrizio Tosini, Giuseppe Vitale, Massimiliano Torchia, Giuseppe Battistelli, Antonio Renzi, Gabriella Renzi, Colomba Giuli, Emiliano Berardi, Mario Di Mari, Gianfranco Carofei, Alberto Martinelli, Don Enzo Cherchi, Tiziana Casali, Emir Ben Ayed, Lassad Bennour


CAST TECNICO

Regia: Angelo Loy

Anno: 2014

Paese: Italia

Durata: 56'

Tipologia: documentario

Genere: sociale/antropologico

Sceneggiatura: Angelo Loy

Fotografia: Emir Ben Ayed - Angelo Loy

Montaggio: Aline Hervé

Musiche: n.d.

Produttore: Francesca Cima, Nicola Giuliano, Carlotta Calori, Lara Lucchetta (Ricerche)

Produzione: Angelo Loy con il sostegno di Indigo Film

Lingua: italiano/arabo/francese

Sottotitoli: italiano

Formato: 4/3 colore /AVI, MOV, MPEG

Film riconosciuto d'interesse culturale dal Mibac Direzione Cinema

Ambientazione: Tunisia / Tarano (RI)