per chi ha il cinema dentro
home page
SHORT MOVIES

MOKUSATSU di Nour Gharbi.

Martedì 22 Novembre 2016 | ore 22,40 | Auditorium Santa Chiara

Piazza Santa Chiara - Foggia


MOKUSATSU di Nour Gharbi | Opera seconda

Sinossi: Un’ode al cinema classico giapponese. Siamo ad Osaka. In un appartamento come tanti, vivono Keiko e Takashi, una coppia molto unita. L'equilibrio fra i due si spezza quando Takashi decide di colpo di non parlare più. Non capendo questo silenzio improvviso, Keiko cercherà di scoprire cosa tormenta Takashi.

Cast: Jun Ichikawa, Yoonc. Joyce, Hal Yamanouchi, Kanami Nagamoto

Regia: Nour Gharbi

Anno: 2015

Paese: Francia

Durata: 15’

Tipologia: cortometraggio   

Genere: Drammatico / love story

Sceneggiatura: Nour Gharbi

Fotografia: Gabrio Contino

Montaggio: Lorenzo Morganti

Musiche: Jean Louis Bachelet e Sursumcorda

Produttore: Nour Gharbi

Produzione: Gritty Pictures

Lingua: Giapponese

Sottotitoli: italiano

Formato: 16:9 bianco e nero

Biografia regista: nato a Parigi il 03 agosto 1980, Nour Gharbi si laurea in Cinema presso La Sorbona. Impara il mestiere di aiuto-regista presso la CEFPF Film School e inizia a lavorare nel settore cinematografico come aiuto-regista e operatore video. Nel 2010 si trasferisce in Italia da Parigi e nel 2012 fonda la Gritty Pictures, un’associazione culturale con la quale realizza i suoi primi lavori da regista. Nel 2014 Rimbalzello, il suo primo cortometraggio, vince il premio speciale della critica al Mazzeni Film Festival. Tra il 2015 e il 2016, porta a termine tre altri cortometraggi: Mokusatsu, un cortometraggio interamente girato in lingua giapponese, Il Figlio che partì e Il Sapore del sale.

Trailer