per chi ha il cinema dentro
home page
News


Condividi

Cene d'Autore: venerdì 20 maggio 2011 ospite d’onore Gabriele Antinolfi.

Attesa la partecipazione di numerosi gourmets curiosi di scoprire i segreti dell'arte pittorica quale rappresentazione di forme percepite sensorialmente o immaginate intellettualmente.

"La vita è un'ampia tela per dipingere e bisogna metterci tutto il Gusto che si può" è il tema su cui interverrà l'artista Dario Panepucci.

La serata si preannuncia gustosa e vivace anche per l'interessante argomento citato nei versi sublimi di Dante: 'Credette Cimabue ne la pittura / tener lo campo, e ora ha Giotto il grido, / sì che la fama di colui è scura', alludendo alla fama di Cimabue oscurata da quella di Giotto.

Ospite d'onore Gabriele Antinolfi (direttore editoriale Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia).

La parte gustosa del convivio sarà curata dallo chef Ciro Maurizio Vellonio che ai fortunati commensali riserverà originali prelibatezze.

Il Menù:

La crespella saracena

con fonduta di olive nere

Piccatine di vitello al limone di Rodi

e purea soffice di patate

Cicorietta di campo stufata

Torta di pere al cioccolato e menta

Degustazione "Rosati di Puglia"

L'iniziativa è supportata dai consigli artistici de La Bottega dell'Attore che ha liberamente partecipato alla stesura del programma artistico.

Info: Il Chiostro, Via D. della Rocca, 4 - 71122 Foggia, c/o Hotel Palazzo S. Elena. Tel. 0881 727306 il_chiostro@hotmail.it

Foggia, 16 maggio 2011

Maurizia Pavarini