per chi ha il cinema dentro
home page
Pressroom


Condividi

Lezione e incontro con Violante Placido

È Violante Placido la protagonista della quarta giornata del Foggia film festival alla Città del cinema di via Miranda. L'attrice sarà intervistata alle 20.30 da Tony di Corcia e riceverà il premio come «Migliore attrice del panorama italiano»; e alle 21, sarà proiettato il film Ghost rider – Spirito di vendetta (Usa/Emirati Arabi 2007) in cui è tra i protagonisti.
LE ALTRE PROIEZIONI - Nel primo pomeriggio, a partire dalle 15, il Foggia film festival propone i documentari italiani fuori concorso: 148 Stefano di Maurizio Cartolano (ore 15); Noi bruciamo gli elefanti di Giuseppe Valentino (ore 16.15). A seguire, per la sezione competitiva «Italian documentary», proiezione di Buio in sala di Riccardo Marchesini (ore 17) e Pink Gang di Enrico Bisi (ore 18,15). Dalle 22.45, invece, dopo la visione di Ghost Rider – Spirito di vendetta, spazio agli «Italian short movies» fuori concorso: A chi appartieni di Michele Maria Caricola; Hotel Gallimard di Luciano Toriello; La panchina di Marco Massa; L'inutile delitto di Francesco Arricchiello; Love drips di Giorgio Anastasio; Munnizza di Licio Esposito. Per oggi il biglietto di 1 euro sarà valido per la visione di tutti i cortometraggi e i documentari in programma nella giornata; il biglietto di 3 euro garantirà la visione del film di Violante Placido e di tutti i film del festival in programma nello stesso giorno.
IL PROGRAMMA - Il Foggia film festival, giunto alla seconda edizione, prosegue fino a domenica alla Città del cinema. Domani l'ospite principale sarà Michele Placido, mentre domenica ci sarà Sergio Rubini. Info www.foggiafilmfestival.it