per chi ha il cinema dentro
home page
News


Condividi

Caterina Congia e Pierluigi Ferrandini vincono la 3^ edizione del FFF 2013.

‘Nessuno escluso’ di Caterina Congia e ‘Oroverde’ di Pierluigi Ferrandini si aggiudicano la 3^ edizione del Foggia Film Festival 2013. Premio Excellence per Rossella Izzo e Giorgia Wurth.


Città del Cinema, sabato 20 aprile 2013, la giuria del Festival, presieduta da Sergio Rubini, ha conferito i riconoscimenti alle migliori opere in concorso: Sezione Italian documentary a ‘Nessuno escluso’ di Caterina Congia; Sezione Italian Short Movies a Pierluigi Ferrandini. La giuria Giovani e Studenti ha assegnato il Premio New Talent Award al cortometraggio ‘Carlo e Clara’. Conferito a Rossella Izzo e Giorgia Wurth il Premio Excellence.


Tutti i premiati della 3^ edizione del Foggia Film Festival 2013


Opere in concorso 


ITALIAN DOCUMENTARY -  D
ocumentari

Premio della giuria alla migliore opera:

‘NESSUNO ESCLUSO’ regia di Caterina Congia, prodotto da Insieme onlus - Emanuela Sandini

Motivazione: per il valore etico e la capacità di mostrare la discriminazione sociale in India, tema universale da Oriente a Occidente, veicolando il messaggio positivo che vede l’umanità artefice del proprio destino.


ITALIAN SHORT MOVIES - Cortometraggi

Premio giuria al miglior cortometraggio:

‘OROVERDE’ scritto e diretto da Pierluigi Ferrandini, produzione Dionisya Film srl

Motivazione: per aver saputo legare in pochi minuti di pregevole fattura la storia degli eventi con quella delle persone, ed averci consegnato uno scorcio delicato e poetico del nostro recente passato.


Giuria Giovani e Studenti


PREMIO “NEW TALENT AWARD”

Conferito al cortometraggio ‘CARLO E CLARA’, regia di Giulio Mastromauro, produzione ZEN.movie. Motivazione: per aver narrato con un linguaggio originale e innovativo una storia coinvolgente e convincente.   

Premi Speciali FFF


PREMIO EXCELLENCE

MIGLIOR REGISTA FICTION conferito a ROSSELLA IZZO

Motivazione: per l'indiscusso talento, la creatività, l'impegno e la professionalità, con cui realizza opere di successo e contribuisce alla crescita del cinema italiano.


PREMIO EXCELLENCE

MIGLIOR ATTRICE COMMEDIA ITALIANA conferito a GIORGIA WÜRTH

Motivazione: per la poliedricità delle sue interpretazioni e la naturale capacità di passare dalla fiction televisiva al cinema nazionale, di cui ne è eccellente rappresentante.


PREMIO MIGLIORE ATTRICE EMERGENTE

conferito a CATERINA SHULHA. Motivazione: per la naturalezza, la sobrietà e l'eleganza delle sue convincenti interpretazioni.


PREMIO MIGLIORE ATTORE EMERGENTE

conferito a GABRIELE PIGNOTTA. Motivazione: per la capacità attoriale e la naturale simpatia scenica, che a tratti ricorda i personaggi brillanti della miglior commedia francese di Georges Feydeau.


PREMIO MIGLIOR FICTION

alla web serie 'THE LAST DAY', scritta e diretta da Marco Costa

Prodotta da Andrea Miraglia. Motivazione: per l'originalità dell'idea e per il coraggio di scardinare desuete strutture narrative, degnamente sostituite da scansioni e nuovi linguaggi di comunicazione ben diretti e interpretati.


PREMIO MIGLIOR OPERA PRIMA

al cortometraggio 'A NOI !', regia di Tommy Dibari e Fabio Di Credico

Prodotto da Mec Produzioni srl Bari. Motivazione: per l'originalità dell'idea, per la fotografia, per la regia pulita e funzionale e per la riflessione paradossale sui pregiudizi e stereotipi che, a volte, nei comportamenti sociali ci rendono superficiali e talvolta banali.


MENZIONE DI MERITO

al cortometraggio 'IMPUNITO' regia di Mario Spinocchio, produzione D.I.R. International Film

Motivazione: per aver narrato con semplicità e leggerezza le contraddizioni che emergono dalle relazioni umane che a volte conducono al disagio sociale e familiare.


PREMIO 'BOTTEGA DELL'ATTORE'

conferito a MINGO DE PASQUALE per l'interpretazione nel cortometraggio 'A NOI !', regia di Fabio Di Credico e Tommy Dibari, prodotto da Mec Produzioni srl Bari.

Motivazione: per la trasfigurazione attoriale e l'espressività gestuale misurata che ha reso possibile lo sviluppo di un personaggio credibile e convincente.


Foggia, 20 aprile 2013


Ufficio Stampa
Foggia Film Festival