per chi ha il cinema dentro
home page
News


Condividi

Successo per la cerimonia inaugurale 2014.

Bellissima Osvart, straripante Indovina, le due attrici tengono banco a Santa Chiara. L'appello del Direttore artistico Pino Bruno: «Questa città ha bisogno di offerta culturale qualificata, soprattutto in un momento come questo in cui la violenza e la criminalità non devono intimorire i Foggiani che vogliono vivere una vita migliore».

La bellissima Andrea Osvart e la straripante Lorenza Indovina hanno preso parte alla cerimonia inaugurale della quarta edizione del Foggia Film Festival, cominciato ieri sera – dalle ore 18 in poi presso l'Auditorium di Santa Chiara a Foggia – al cospetto di una platea molto attratta dall'offerta culturale della Bottega dell'Attore (che organizza il FFF). Introdotte dalla Coordinatrice generale del FFF Maurizia Pavarini e intervistate da Concetta Fioretti (Area Comunicazione dell'Università di Foggia), la Osvart e la Indovina hanno presentato i film con cui sono rispettivamente in concorso ma si sono anche soffermate sul momento del cinema italiano. «Questa città ha bisogno di offerta culturale qualificata – ha commentato il Direttore artistico Pino Bruno, intervenendo alla cerimonia di inaugurazione – perché forse qualcuno pensa che i Foggiani possano spaventarsi per quello che sta succedendo da qualche giorno in qua, invece la parte sana e migliore della città sa apprezzare gli enormi sforzi che tutti stiamo facendo per difendere una proposta culturale che sia degna della migliore tradizione della città. Noi proseguiremo su questa strada, e mi fa molto piacere vedere che il pubblico sia aumentato rispetto allo scorso anno». Da questa edizione, infatti, debuttano le nuove location del FFF, a cominciare dal luogo in cui avverranno la maggior parte delle proiezioni ovvero all'Auditorium di Santa Chiara per poi diversificare la proposta cinematografica presso l'associazione culturale Tolleranza Zero, presso la Multisala Corso di Cerignola, presso il Cine porto di Foggia dell'Apulia Film Commission (matinèe dedicati agli studenti delle scuole superiori), e presso l'aula magna del Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università di Foggia. Da quest’anno su iniziativa dell’Università dI Foggia, infatti, prende il via anche il Foggia Student FilmFest, primo festival del cinema unicamente destinato agli studenti, senza categorie, aperto a tutti gli iscritti, ai vincitori l'azzeramento delle tasse. La premiazione dei vincitori del Foggia Student FilmFest avrà luogo giovedì 27 novembre (ore 11, Dipartimento di Studi Umanistici). Da ieri via alla gara dei film in concorso, toccherà alla giuria (presieduta dall'attore e regista Sergio Rubini, affiancato da Rossella Izzo, Lucia Di Spirito, Angelo Bassi) stabilire i vincitori. La premiazione dei vincitori il 29 novembre 2014, ore 20,00 presso l’Auditorium Santa Chiara di Foggia.

Foggia, 22.11.2014

L'Ufficio stampa.

(Ph di Foto Star Digital Art Studio - Foggia)